E’ iniziata lunedì 16 settembre la quarta edizione di ENEROAD, il roadshow e documentario dedicato all’innovazione tecnologica nata nel 2016 da un’idea di UCNET, che si svolgerà dal 16 al 22 settembre e si inserisce nel panorama delle iniziative attivate in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile. Il Tesla Club Italy è partner dell’iniziativa!

Negli ultimi tre anni ENEROAD ha girato la Sardegna per far toccare con mano la mobilità del futuro e condividere la rivoluzione del vivere sostenibile. Le prime tre edizioni hanno totalizzato numeri da record: oltre 9.000 km elettrici percorsi, più di 800.000 visualizzazioni sui social, quasi 9.000 persone coinvolte, e più di 8 tonnellate di CO2 risparmiate.

Ora è tutto pronto per la quarta edizione dell’evento fedele alla sua natura no-profit, grazie all’impegno degli ideatori e al sostegno di imprese del territorio e marchi nazionali.

“Siamo molto felici dei traguardi raggiunti da ENEROAD, che inizia a diventare una parola più familiare non solo fra gli appassionati di mobilità sostenibile” afferma Ugo Cuncu, CEO di UCNET. “Negli anni la formula si è evoluta per andare incontro a un numero sempre maggiore di partecipanti dando luogo a momenti di incontro per grandi e più piccoli con laboratori, workshop, prove su strada e la nostra consueta gara sostenibile cui possono partecipare tutti i possessori di un’auto elettrica. Rispetto alla prima edizione, in cui affrontavamo una vera sfida combattuta a suon di ricariche spesso fortunose, la rivoluzione del vivere sostenibile è diventata quotidianità per molte persone. Ormai incontriamo sempre più auto elettriche, colonnine di ricarica, bici a pedalata assistita, e sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili. E alcuni tra questi rivoluzionari non fanno mistero di aver conosciuto la mobilità sostenibile e le energie rinnovabili proprio grazie ad ENEROAD: questo è per noi il traguardo in assoluto più gratificante.”

Dal 16 al 20 settembre la crew, a bordo della Tesla Model X, continuerà l’ormai consolidata tradizione del roadshow-documentario, dedicato a raccogliere testimonianze sostenibili, quelle di chi ogni giorno costruisce una Sardegna alternativa e testimonia un nuovo modo di prendersi cura della terra.

Dopo il successo dello scorso anno, torna ENEROAD | THE RACE: la seconda edizione della prima gara elettrica in Sardegna. Sabato 21 settembre dieci equipaggi si sfideranno con altrettanti itinerari, prove da superare, test delle stazioni di ricarica distribuite in tutta la Sardegna. Ogni equipaggio, composto da follower delle edizioni precedenti e driver EV del territorio, partirà da un punto diverso dalla Sardegna per convergere nel cuore verde di Cagliari, al Parco di Monte Claro. I veicoli in gara, tutti 100% elettrici, sono diversi per casa e anno di produzione, e per autonomia – tra questi ci saranno Tesla, Renault, Leaf e Fiat. Si potrà seguire la gara in diretta sulla pagina Facebook di UCNET e dal vivo al quartier generale, allestito in collaborazione con EJA TV al Parco di Monte Claro ospiti della Città Metropolitana di Cagliari. Sarà possibile una telemetria vera e propria dei veicoli in gara, grazie ai collegamenti in diretta e alle centraline Visirun che saranno installate su tutte le auto, permettendo di avere posizione e tutte le informazioni cruciali per monitorare la gara in tempo reale che culminerà nel pomeriggio, con l’arrivo degli equipaggi al parco di Monte Claro. Dalle ore 16 i piloti e la crew di ENEROAD saranno a disposizione di appassionati e curiosi per condividere l’emozione quotidiana di guidare sostenibile.