Please follow and like us:

Lo si prevedeva da prima che venisse messa sul mercato, ed è già realtà: la Tesla Model Y vende più della Model 3. Almeno in California, dove le ” quasi 7.300 immatricolazioni nello stato per il veicolo utilitario crossover compatto Model Y di Tesla hanno superato quelle della Model 3.” A rivelarlo è Reuters, riportando i dati della società di ricerche sul mercato automotive Cross-Sell: nel Golden State su circa 16.200 Tesla immatricolate nel terzo trimestre del 2020, 7.300 sono state Model Y, contro le circa 6.500 Model 3.

“Prevediamo che la domanda per la Model Y sarà forse del 50% superiore rispetto alla Model 3, ma potrebbe anche essere doppia”, aveva affermato Elon Musk già durante la Q4 Earnings Call del 2018: “Per quello che ho capito, i SUV di medie dimensioni sono in tutto il mondo il tipo di veicolo più popolare, quindi probabilmente vedremo un volume maggiore di Y rispetto a 3.” Previsione azzeccata, almeno nel terzo trimestre di quest’anno. La Model Y, consegnata per la prima volta a marzo 2020, è diventata rapidamente uno dei veicoli più ricercati di Tesla. Sarà così anche in Europa, sia considerando i gusti su questa sponda dell’Atlantico, sia il fatto che verrà prodotta nella Giga Berlin – riducendo così sia i costi che i tempi di consegna nel vecchio continente.