La nuova Tesla Roadster in arrivo nel 2017

La notizia non è tanto che una nuova Tesla Roadster arrivi nel 2017 ma che sia in arrivo una nuova Roadster punto e basta (ne avevamo già parlato più volte nella nostra pagina Facebook. Ecco perchè diventarne fan). In effetti parlare nuovamente di quest’auto ci riporta un po’ alle origini, non del mondo ma della rivoluzione elettrica. Infatti, fu la prima sportiva elettrica prodotta in serie ad essere venduta… e senza grandissime difficoltà, dobbiamo dire (più di 2500 esemplari).

La Tesla Roadster, riferendosi al primo modello, è un’auto in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi con una velocità massima di 200 km/h. La nuova, invece, sarà più potente (per competere ancora più da vicino con modelli di altri brand), avrà più autonomia, sarà costruita sullo stesso chassis della Model S (e quindi anche della Model X) e, probabilmente, sarà chiamata Tesla Model R.

A differenza quindi del primo modello, la Model R avrà una migliore distribuzione del peso (che nel primo invece era particolarmente discutibile, avendo il pacco batterie da 400kg non equamente distribuito). E’ senz’altro una caratteristica essenziale per una sportiva. Inoltre, questo secondo modello sarà costruito da zero mentre il primo era stato ideato partendo dalla Lotus Elise.

In poche parole, si prospetta un modello costruito da zero, rivisto sicuramente in molte caratteristiche e probabilmente in grado anche di essere prodotto più velocemente (le logiche della catena di montaggio, utilizzando lo stesso chassis della Model S, dovrebbero accorciare i tempi).

Per ora gustiamoci, e ricordiamoci, quello che un giorno chiameremo “il vecchio modello” (tante altre foto nella nostra fanpage Facebook, QUI):

Tesla Roadster rossa

Gli interni della Tesla Roadster

By | 2016-10-15T00:03:50+00:00 27 luglio, 2014|Tesla Model R, Tesla Roadster|1 Comment

About the Author:

Fortemente appassionato di tecnologia fin dalla tenerissima età, fonda nel 2003 AreaNetworking.it, il punto di riferimento italiano per i professionisti e le aziende dell’ICT che, nel 2005, diventa anche Cisco Users Group ufficiale. Parallelamente, è Responsabile Marketing & Comunicazione in alcune aziende del settore. E’ tra i primissimi italiani a conoscere Tesla - tra il 2007 e il 2008 - supportandone e condividendone gli intenti, fondando - nel Settembre 2010 - il Tesla Club Italy, club Tesla ufficiale italiano e autorevole lume di riferimento che farà conoscere Tesla in Italia a decine di migliaia di persone. Nel 2012 ha ideato ed è stato Event Director del festival ICT, un evento nazionale da subito particolarmente apprezzato dall’intero settore con ampi consensi in termini di partecipazione e di sponsorship. A Gennaio 2013 è tra i primissimi italiani a provare una Tesla Model S, in Germania. A settembre 2015, invece, crea Tesla Revolution, il primo evento italiano dedicato ai possessori ed agli appassionati di Tesla ottenendo numerosi e importanti consensi. Dal 2015 è owner di CiscoForums.it. Partecipa ad eventi anche come relatore e speaker.