“Come riuscire a ridurre l’inquinamento nei prossimi 10 anni?” E’ questa la Sfida N.1 che i partecipanti al concorso Penso Futuro sono stati chiamati a rispondere.

Ideato da Innovation Future School, il concorso di idee è rivolto agli studenti tra i 16 e i 19 anni. L’obiettivo è di incoraggiare la creatività e dar spazio alle visioni dei giovani delle Scuole Superiori che, avvicinandosi alle imprese e alle istituzioni, presenteranno la propria idea in risposta a una delle quattro sfide proposte negli ambiti: ambiente ed energia, innovazione e digitale, finanza ed economia, enogastronomia.

Il Tesla Club Italy è partner dell’iniziativa, poiché non poteva che incoraggiare gli studenti a proporre soluzioni in tema di Ambiente ed Energia. Le scuole costituiscono degli importantissimi incubatori di idee per gli adulti di domani. Plasmano gli innovatori che abiteranno il nostro pianeta e decideranno come contribuire per migliorare la vita di tutti noi.  Il Tesla Club Italy è da sempre impegnato a promuovere anche tra i più giovani una maggiore sensibilità alla sostenibilità ambientale, alla diminuzione dell’inquinamento e al risparmio energetico, affinché le nuove generazioni crescano con una vera cultura green.

Abbiamo ricevuto oltre 200 idee arrivate da tante scuole superiori. La cosa più bella è che quasi sempre le idee sono arrivate da gruppi e non da singoli studenti. – commenta Gianpaolo Pezzato, ideatore del concorso– Siamo contenti che abbiano partecipato tantissimi ragazzi e che si siano impegnati insieme per proporre idee innovative.”

I 15 finalisti del concorso esporranno la loro visione del futuro alla finale di giovedì 5 aprile alle 17.00 presso la sede della NICE spa (via Callalta, 1 Oderzo di Treviso). In palio ci sono N. 2 borse lavoro in una delle sedi di Volksbank e 5 Tablet di ultimissima generazione.

Tesla Club Italy è tra i mebri della giuria e sarà presente alla finale per rispondere a tutte le domande e curiosità sulla mobilità elettrica. Premio speciale per tutti i finalisti: un giro sulla Tesla Model S, per conoscere l’emozione di viaggiare su un’auto elettrica di questo calibro.