Please follow and like us:

Ok, ormai è chiaro: Tesla batte tutti nelle drag race, inclusa se stessa! Ma lì si può dire: ok il percorso è breve e su dritto, e con la coppia che si ritrova è ovvio che vinca. E se invece vincesse un rally vero e proprio? Cosa avrebbero da dire i detrattori suoi e della mobilità elettrica in generale? Ebbene, signori, una Tesla Model 3 Performance + ha vinto la prestigiosa “Targa 130” al recente rally Targa South West nell’Australia occidentale, davanti a concorrenti alimentati a combustibili fossili come Mitsubishi Lancer Evo 7, Honda Civic e Porsche 911.

“Non è la prima volta che un veicolo elettrico ha dimostrato il suo valore nell’impegnativa serie di rally (come questa Tesla Roadster del 2011), che si snoda attraverso strade sterrate e chiuse in una serie di sezioni intorno alla città di Pemberton per mettere alla prova il coraggio dei concorrenti”, scrive il sito The Driven: “Ma è la prima volta che una Tesla Model 3 scende in pista e vince”, rappresentando “un ottimo esempio di come le corse spingano i limiti delle prestazioni e delle sfide uniche presentate dai veicoli elettrici.” La Gemtek Tesla Model 3 ha vinto la Targa 130, che è limitata alla velocità a 130 km/h – di oltre 4 minuti sulle concorrenti. Può bastare come prova di performance ed affidabilità?